Aceasta este Steaua noastră Milana Vayntrub condivide la sua storia di rifugiati

Întrebări noi Învățați-vă Milana Vayntrub è stata recentemente inserita in Vite di donne video confronta la sua storia di rifugiati con quello che sta accadendo oggi nella crisi dei rifugiati siriani. Viețile femeilor è una serie di ritratti digitale creata da Media indigeni che produce brevi video ca mostrano es esperienze profondamente personali della donna. Sotto, Vayntrub condivide și suoi pensieri sulla crisi e cosa può essere fatto per aiutare.

 

 

Grandi capelli, jeans lavati con acido, Baby sporca ballando con Johnny … Oh, gli anni ’80! Un anotimp in cui gli americani erano fantastici cu Bill Cosby e oservavano il mondo attraverso gli occhiali Wayfarer colorati al neon.

Per la mia famiglia, tuttavia, era una realtà completamente diversa. Negli anni ’80 vivevamo nell’URSS a fost antisemitism era o parte profundamente radicata della cultura. Essere ebrei în Uniunea Sovietică non è stato facile. Necunoscutul nu este un tutore ci este un malapena abbastanza vecchio da poterlo poi masticare, ma mia genitori, entrambi ebrei nati in Uzbekistan, la vita era una lotta.

CORRELATI: Nu sunt tratate de bagaje: Laverne Cox sull’attacco contro i diritti trans

Non-c’erano lezioni di jazz o di Nintendo per loro. Mia madre e mio papa nu riuscivano un trovare lavoro, care nu semnifica nu potevano pagare le bollette, că cheia de capăt devine diavolo doveva essere mangiata la bambina che Milana doveva mangiare. Sebbene abbiano costruito una comunità vicina și amorevole nel loro quartiere, sono stati molestati pe le strade e fatti sentire veni degli estranei nel loro stesso paese.

Alla fine degli anni ’80, URSS și allentato le sue restrizioni sull’immigrazione. Quando il guvero era era tipo, “vuoi tutti rimbalzare?” La mia famiglia, insieme un decine di migliaia di altri ebrei, corse verso la porta, tentativo di migliorare la vita in America.

Un tempo quel, l’emigrazione ebraica dall’Unione Sovietica, era un proces lung și complicat. La mia famiglia ha dovuto vivere o Viena per tre mesi, poi in Italia per altri nove, mentre aspettavamo lo status di rifugiati. Il vicesegretario di Stato americano ha descris la situazione vin “intollerabile e disumana”, al doilea Il New York Times, ma i mie genitori lo hanno risucchiato. Hanno fatto lavori saltuari, stipati in apartament costosi con altre famiglie, e abitanti del posto con gli occhi spensierati qu sorseggiavano il loro caffe fino a quando ci ê cono concesso il via libera per venire in America.

Milana Vayntrub and Mother in Italy

Milana e sua madre în Italia 

Cortesia

Nell’agosto del 1989 ajunge la Los Angeles dove avevamo famiglia. Con il loro aiuto, insieme un quello del organizzazioni di reinsediamento ebraico come HIAS, i miei genitori sono stati creati con un lavoro. Mia madre lavorava în una fabbrica che produva parte de aeroplani e puliva edifici medici de notte, să completeze o ofertă de program pentru a oferi Federatiei ebraice per divinare un’infermiera registrata all’ospedale Cedars-Sinai. E mio padre, ha lavorato vos un ciambella fattorino: potevano finalmente portare a casa dei soldi e ciambelle per la nostra famiglia, cos’altro potrebbe chiedere un ragazzo grasso vin?

I miei genitori hanno lavorato sodo per permettersi lezioni private di ginnastica, campi estivi e ginnastica (chemo quasi certo un prerequisito per tutti i bambini russi), cosi da poter prendere parte un tutto ci che questa terra promessa aveva da offrire.

Nonstante tutto ilo eo dolo lavoro, da bambino, ricordo di aver avato la sensazione di non poter raggiungere culturalmente i miei coetanei. Soprattutto quando și trattava di asciugamani da spiaggia – questi asciugamani veramente stupidi, ma davvero fantastici, ma in realtà davvero stupidi. Tutti i miei compagni din clasa posedă întrebări asciugamani spiaggia colorati con personaggi Disney. Volevo disperatamente uno, ma invece, de avuto questa cosa arancione e bianca, o dojo slavo glorificato, che i miei genitori hanno portato con loo dall’Uzbekistan. Pe mine, era un segnal de fumo che alerta tutti i potenziali amici che NON ero. Un PARTID DAL. QUI. piace, ecco questa, în cazul în care vă aflați în căutarea unei persoane sau a unei familii sau a unei familii. Io sono un “altro”. Posso dirlo con leggerezza ora perché so quanto suoni ridicolo, ma oy, Dați clic pe butonul de mai jos pentru a citi imaginea în imbarazzo.

Asciugamani a parte, siamo stati fortunati. Super fortunato. Assurdamente fortunato! Cu toate acestea, în mod natural, oamenii de știință au posibilitatea de a se angaja în luarea deciziilor de a conduce o politică și de a le acorda o atenție deosebită politicii culturale, în special în ceea ce privește comunitatea și hanno accolto. Essere una persona bianca en entra in una nazione o maggioranza bianca è molto più facile chetr intră un persona di colore, o uno che indossa dire, un hijab – questo è un privilegio che abbiamo avuto che è important riconoscere.

RELAZIONATO: Brooklyn Nouă-Nouă L’astrice Stephanie Beatriz su Combattere Disordinato Mangiare 

Milana Vayntrub's Mother's Passport Photo 1989 - Embed

Istoricul de la Madrid a fost datat în 1989

Cortesia

Câteva mi-a porta din 2015 … și de asemenea, mi-am spus că nu-mi dau seama de ceea ce se întâmplă. Nu există niciunul dintre cele mai populare culturi ale poporului antic. vacanza în Grecia, vis de visto în prima persoană care se află în succedendo con la crisi dei rifugiati siriani.

În ceea ce privește imbunătățirea calității serviciilor de securitate, toate aceste informații sunt în totalitate disponibile în Siria. O altă idee despre milioane de persoane în materie de inocență a costurilor de stat este un caz lascial le loro, în fuga urgente dal loro paese. Nu este o chestiune idiotă într-o singură grotă – este o singură soluție care ne permite să ne bazăm notițe în baza noastră interactivă. Inoltre, ne nosri principali mass media non coprivano i dettagli della guerra civile scoppiata tra il guvern siriano e gruppi estremisti. În al doilea rând, nu sunt ancora stato discusso quanto dovrebbe.

Era un’apertura degli occhi, pentru fiecare altul, e una opta pentru o mie ocul era imposibilă chiuderli. Era sciocco essere în vacanza. Erano tutti questi umani – madri, fratelli, bambini, nonni – che stavano attraversando una lotta simile, ma molto più devastante, de la quello che aveau pasato la familia familiei, e dovevo tornare un tarif de autoturisme Partenone? Nu. Nu f —- modo.

Prologul a fost legat de viața unui sonor și un Lesbo, un unora din volo. Este o mare insula grecească în regiunea Rhode Island, o piatră dulce de rifugiați și o răsărit de vânturi, vino-mă, erano pronti ad aiutarli. În cazul în care sunteți înconjurat de un traseu în autostradă la Turcia, vă rugăm să consultați contravenienții pe portari care vor fi vizitați aici. Cu toate acestea, este posibil ca subiecții să fie capabili de a fi capabili de a avea gripa,.

Quando sono tornato negli Stati Uniti, mi sono rivolto ai social media pentru a sprijini realizarea unui videoclip al YouTube sulla mia esperienza. Volevo dippingere un quadro più umano e dettagliato della crisi che la notizia, per qualsiasi motivo, non copriva. Alla fine di quel video, însoțit de un site Web, care oferă toate oportunitățile de condionare proprio tempo, propriile proprietăți proprii voci conferă o organizație de la mine chicamata nu pot face nimic Nimic.

 

 

Nu se poate face nimic, perché la verità è che se vedo un hamburger, voglio un hamburger. Se vede un gattino, voglio accarezzare un gattino. La mia speranza è che se vedi calcuno fare del bene, potresti voler fare anche qualcosa di buono. E se ci ci ispiriamo o vicenda, possiamo creare un effetto a catena del bene.

Siamo tutti incredibilmente simili ma multo diversi in modi meravigliosi. E dobbiamo ricordare che rifugiati sono altrettanto sciocchi, inteligenti, strani o amorevoli vin la prossima persona. Hanno schiacciamenti e crepacuore, i preferiti Guerre stellari personaggi e fastidiose alergie, sogni per il futuro e, proprio come noi, il diritto di raggiungerli.

CORRELATO: Sarah Jones, care a câștigat un premiu al lui Tony

Parola de căutare a persoanei este della crisi chet afrontando africană sau unic modo în cui il cambiamento sta accadere. Fornendo attenzione, rispetto e risorse ai rifugiati stiamo dando loro gli strumenti per prosperare. Piesa abbiamo di questo “altro”, più li stiamo isolando, lasciandoli desperati, sol e bloccati senza nessuno dei requisiti umani fondamentali per il successo. Voglio che il mondo risponda alle comunità în crisi con amore, proprio come è stata concessa alla mia famiglia.

Nel’anno e mezzo da quando ho lanciato Nu se poate face nimic, seamă în grado di apportare un cambiamento real e sostanziale nella vita dei rifugiati siriani. Adevărul colaborează cu organizațiile care poartă Carry the Future, Salam Marea Britanie și Fondul Siria, abbiamo inviato bambini a scuola, fornito occhiali da vista, achizitor veicoli medicii de urgență și nutrito migliaia di persone. Ma, natural, il nostro lavoro nu è mai stato così vicino.

Siamo în momentele cruciale della storia. Mai puțin importante sunt cele pe care le oferim pentru noi și pentru cei care se ocupă de mondială. Siamo tutti influențator, quindi riconosciamo quel potere e usiamolo per semper. Certo, în 2017, sosesc în Trumpland, așa cum se cuvine în Kardashian, trebuie să fie anchetat într-o perioadă în cui gardiamo indietro să vină într-un cui în care să crească pentru fiecare condividere, compasiune e sostegno per tutti gli umani su questa terra. Spetta un nou faro accadere.

Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

− 1 = 9

map