Ellen Pompeo è stato derubato mentre era în vacanza în Italia

Un giudicare dall’account Instagram di Ellen Pompeo, la sua fuga italiana con le figlie, Stella e Sienna, è sembrata pittoresca, con scatti di tramonti idilliaci e arhitectura mozzafiato diffusa sui social media. 

Un post condiviso da Ellen Pompeo (@ellenpompeo) su

❤️Firenze❤️

Un post condiviso da Ellen Pompeo (@ellenpompeo) su

Este momentul potrivit pentru o epocă de la Firenze, care este o adevărată ospitalitate, în care se află o vacanță în familie, Anatomia lui Gray la borsa della stella è stata rubata da un ladro. Pompea a anunțat la începutul paginii Instagram, scrivendo: “La mia borsa è stata rubata proprio sotto il mio naso !!”

Nonostante la battuta d’arresto, la mamma di tre ha mantenuto il senso dell’umorismo in tutta la situazione spaventosa. “Do la colpa al rosé!” ha scherzato. 

Grazia a polizia Di Firenzia squadro volanti și rezterante Frescobaldi la mia borsa è stata rubata da destra sotto il mio naso !! Do la colpa alla rosa! Ma Grazia un chi l’ha mai rubato per averla lasciata cadere pe strada esattamente intatta. Stavo seguendo il mio telefono e inseguivo … ti avevo preso … nu sarebbe finito bene per te … Sono gentile ma non dimentico la mia eredità … NAPOLITANO …. hai furtuno y io hai destine ������ ���� anche io spero tu stia sorridendo perché e Sarai catturato perche sei în macchina ������ per favore perdona il mio orribile italiano

Un post condiviso da Ellen Pompeo (@ellenpompeo) su

Stranamente, de la lasciato la borsa senza rubare un singolo oggetto, al doilea Pompeo. “Grazia un chiunque l’abbia rubata per averlo lasciato pe strada esattamente intato”, ha detto l’attrice 48enne. “Stavo rintracciando il mio telefono e inseguendoti … ti avevo preso … nu sarebbe finito bene per te …”

“Sono gentile ma non dimentichiamo la mia eredità … NAPOLITANO”, ha aggiunto. 

Dopo avertiza cu privire la alta suedeză cu alcune frasi italiană și chiedendo ai fan de perdonare la sua conoscenza elementare della lingua, lei Anatomia lui Gray il co-protagonistul Giacomo Gianniotto, nato a Roma, oferta de a fi indispensabila pentru fiecare catatura. 

“Cmân Ellen, nu-i picchiato il tuo ragazzo per una traduzione italiana?” ha chiesto. “Sărbătoarea este un cerc în cerca del tuo ragazzo, fără alcuno possibilità, conținuto che tu sia al sicuro!”

Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

43 − 41 =

map